background Layer 1

La Repubblica

on July 26 | in Senza categoria | by | with No Comments

Un mese decisivo, questo per il nostro calcio: il 24 marzo primo spareggio mondiale, poi, battuta la Macedonia (impensabile che non sia così…), trasferta in Turchia o Portogallo. E’ durissima. Due Mondiale consecutivi da spettatori, Russia 2018 e ora Qatar 2022, sarebbero un disastro, economico, sociale, di immagine. Un brusco stop sulla via di una rinascita. Speriamo in bene.
Pin It

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

20 + tredici =

»

Download now